Passione e lavoro, un rapporto complicato da realizzare ma non impossibile

Negli ultimi mesi una delle frasi che mi sento più ripetere dalle persone che mi circondano è: “Fai quello che più ti appassiona”. Anche se sembra una frase uscita dal bacio perugina sembra avere un certo fondamento. Se siamo in grado, e personalmente mi auguro di riuscirci, a trovare un lavoro che rappresenta in gran parte la nostra passione, allora ci sveglieremmo la mattina carichi e meno rancorosi verso la sveglia.

Quando facciamo ciò che ci appassiona davvero:

1.Gli dedichiamo più tempo possibile

2.Troviamo sempre l’energia e la voglia di fare

3.Ci sentiamo felici

4.Abbiamo maggiori soddisfazioni

I soldi arriveranno, mi dicono, maggiore è il tuo impegno nel lavoro, proprio perché ti piace davvero tanto, maggiori saranno i risultati e i guadagni, perché dai il 100%.

Ma non è sempre facile far coincidere le due cose, allora il consiglio o l’esercizio che vorrei proporre è quello di prendersi un po di tempo per fare un elenco delle passioni personali, scriverle su carta, e per ognuna trovare cos’è davvero che vi fa stare bene: mentre svolgete quell’attività piuttosto che un altra, cosa scaturisce la vostra felicità? Le relazioni con il pubblico, il movimento fisico o la creatività….e sono solo alcuni esempi. Poi provate a trovare un tipo di lavoro in cui è richiesto l’utilizzo di quella cosa che vi fa stare bene. Facile no? Non tanto come sembra, ma bisogna provarci.

Quindi non fare ctrl-C della vostra passione e ctrl-V sul lavoro, ma estrapolarne con furbizia gli elementi che vi appassionano, e cercarli in un papabile lavoro.

Insomma fai quello che ti fa stare bene anche nel lavoro, lo so non sono tempi facili ma vale la pena provarci, fossi io il datore di lavoro preferirei un dipendente che prova benessere nel fare quell’attività e non frustrazione, quest’ultima non è granché produttiva a mio avviso.

Ma neanche la passione è sufficiente, ci vogliono competenze e professionalità, direi che un buon cocktail con tutti questi ingredienti portino al successo.

Spero di esservi stata utile, alla prossima!

5 consigli per attirare opportunità di lavoro

Un pensiero riguardo “Passione e lavoro, un rapporto complicato da realizzare ma non impossibile”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...