Ivana Di Martino: una forza della natura che insegna ad inseguire il proprio sogno!

Incontrare persone che sono d’ispirazione è sempre molto emozionante e soprattutto arricchisce la vita, Ivana Di Martino è una di queste, una grande atleta ma soprattutto una grande donna. Dopo aver parlato con lei ti viene voglia di uscire e fare mille cose, poi se ti piace anche correre ti viene voglia di programmare la prossima maratona possibilmente in salita sfidando un fiume di lava e un drago affamato, perché pensi che tutto sia possibile, e se è Ivana a dirlo ci credi anche tu!

La sua forza sta nell’aver trasformato quello che si può chiamare un “difetto”, nella sua arma segreta, scoprire di avere problemi al cuore avrebbe atterrito e bloccato moltissime persone, ma lei no, determinata ha ripreso a correre, a correre tantissimo, a sfidare se stessa e a sfidare la vita.

Rinunciare all’agonismo non ha sbarrato la strada di Ivana verso la realizzazione, ma l’ha semplicemente spinta a trovarne un’altra, un altro modo per sentirsi bene e soprattutto per diventare il meglio di se stessa, perché in fondo si tratta sempre di questo, di tirarsi, scrollarsi, spremersi e dare il massimo, e dev’essere il proprio massimo.

Le imprese di Ivana sono da vera guerriera, come fare 700 km da Ventimiglia a Muggia in 8 giorni! Sì poco più di una settimana significa 88 km al giorno, un viaggio difficile che l’ha messa a dura prova mente e corpo ma dalla quale è risorta come una fenice pronta a preparare una nuova sfida!

Gli insegnamenti di Ivana:

Tutto è possibile se lo si vuole veramente, un sogno va guardato in faccia, visualizzato e rincorso. Porsi obiettivi grandi è importante quanto darsi delle scadenze, ed è un’ottima strategia per attivarsi e non rimandare all’infinito la propria felicità. Ivana è l’esempio vivente che motivazione, determinazione e tanta passione ti portano ovunque vuoi, certo non senza difficoltà (ho scoperto che anche per lei è dura svegliarsi alle 5 di mattina 😉 mi sento meno in colpa hehehe); ma non ha mollato e alle sue spalle ha già tanti km percorsi e 5 grandi sfide se non di più.

Una crisi è una possibilità per rinascere, il difetto cardiaco non è qualcosa da guardare con rancore, non ricorda quello che non hai potuto fare ma quello che ora puoi fare e che potrai fare in futuro. Più che una mancanza è una nuova possibilità. I progetti di Ivana (come 21 volte donna, o Bravo to Ivana) sempre impegnativi ed entusiasmanti portano con sé dei messaggi sociali, è infatti riuscita a trasformare momenti difficili in qualcosa di costruttivo ed utile: bisogno di guarire dalle proprie ferite, passione, e altruismo sono gli ingredienti di un nuovo stile vita, e soprattutto di nuove sfide.

Essere donna prima di tutto, per lei correre è un momento di libertà, sei sola con te stessa con la tua mente slegata da tutti i ruoli sociali, sei solo Ivana che corre, e ancor meglio se la strada è in salita, la soddisfazione di arrivare in vetta è maggiore. Io la capisco a volte c’è il rischio di sentirsi in colpa, di sentirsi troppo egoista ma la verità è che meglio stai con te stessa e meglio stai in mezzo alle altre persone a rischio di trascurarle per un po’. La prima persona a cui devi rendere conto è sempre e solo te stessa.

Grazie Ivana, continuerò a seguire le tue imprese, ora però vado a correre!

Alla prossima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...