Etty Hillesum – cap. 1 Devo lavorare su me stessa

Possiamo trarre ispirazione da una pensatrice che vive un momento storico tragico, Etty Hillesum che nasce nel 1914 e muore nel 1943 a Auschwitz, è una situazione all’estremo della nostra quarantena, imparagonabile ovviamente.Paragonabile a mio avviso, e umano invece è il bisogno che abbiamo tutti di trovare un modo per non farsi travolgere dagli eventi… Continua a leggere Etty Hillesum – cap. 1 Devo lavorare su me stessa

Kant e il vestitino rosso di Lamia Berrada-Berca

  Un libricino delicato ed intenso, scritto da una donna che conosce sia il mondo occidentale che quello medio orientale, in grado di trasportare il lettore in una cultura complessa e piena di contraddizioni mostrandola con naturalezza attraverso gli occhi della protagonista, la quale fuori da casa per le strade di Parigi può vedere il… Continua a leggere Kant e il vestitino rosso di Lamia Berrada-Berca