Etty Hillesum – cap. 2 Liberare la mente

Etty è molto giovane e talentuosa, il suo più grande desiderio è diventare una scrittrice, ma sulla strada per raggiungere questo grande sogno incontrerà delle difficoltà: come dicevamo nel Cap. 1, soffre di sbalzi di umore, fatica a concentrarsi, mal di testa e senso di confusione. Per questo motivo si rivolge allo psicochirologo Jules Spier… Continua a leggere Etty Hillesum – cap. 2 Liberare la mente

Etty Hillesum – cap. 1 Devo lavorare su me stessa

Possiamo trarre ispirazione da una pensatrice che vive un momento storico tragico, Etty Hillesum che nasce nel 1914 e muore nel 1943 a Auschwitz, è una situazione all’estremo della nostra quarantena, imparagonabile ovviamente.Paragonabile a mio avviso, e umano invece è il bisogno che abbiamo tutti di trovare un modo per non farsi travolgere dagli eventi… Continua a leggere Etty Hillesum – cap. 1 Devo lavorare su me stessa

La noia ai tempi del coronavirus

Siamo costretti a rallentare, a non essere produttivi come prima, si crea uno spazio nuovo, o vecchio quanto il mondo: lo spazio per riflettere. Io mi sono sentita sempre molto a mio agio nella riflessione, anche nei momenti bui, o non avrei intrapreso gli studi filosofici sia alla triennale, magistrale e non contenta anche il… Continua a leggere La noia ai tempi del coronavirus

Desiderare e sognare: sono tabù per i giovani?

Il mio progetto Pensare al Futuro che sto portando in giro per le scuole di secondo grado (ho ben 6 classi sotto le mie grinfie) è un percorso che ha l'obiettivo di allenare i ragazzi alla riflessione e a rivolgere lo sguardo al futuro senza paura.Sono laboratori di filosofia pratica e la prime due sessioni… Continua a leggere Desiderare e sognare: sono tabù per i giovani?

Quando l’adolescente pensa.

Quando mi soffermo a pensare i miei anni da adolescente non ricordo molto, è tutto sfumato e la sensazione è quella di aver vissuto con una scarsa consapevolezza di me stessa come essere umano pensante e agente.Nei momenti cruciali dove mi sono trovata a dover fare delle scelte che avrebbero poi condizionato la mia vita… Continua a leggere Quando l’adolescente pensa.

L’uomo è condannato ad essere libero.

Cosa pensereste se vi dicessi che siete liberi di scegliere, sempre ovunque, in qualunque situazione vi troviate, anche quando vi stanno puntando una pistola alla testa? Hai sempre una scelta, anche quella di chinare il capo, c'è sempre uno spazio di libertà, piccolo o grande che sia. Non lo dico io, è la posizione del… Continua a leggere L’uomo è condannato ad essere libero.

La “coperta di Linus” ce l’hanno anche gli adulti?

Ci sono alcuni momenti della vita in cui ci sentiamo destabilizzati, con una sensazione di insicurezza che aleggia sopra di noi e costringe a bloccarsi. A volte dura qualche ora altre qualche giorno. L'esigenza di fermare il tempo che scorre, di prenderlo tra le mani e stirarlo tanto da farlo rallentare credo affiori almeno una… Continua a leggere La “coperta di Linus” ce l’hanno anche gli adulti?

Esiste la ricetta per essere felici? Per Harvard sì e non sono i soldi

Robert  Waldinger psichiatra e docente alla Harvard Medical School è a capo di una delle ricerche più lunghe della storia che dura da ben oltre 75 anni. La ricerca ha auto inizio negli anni '30 monitorando la vita di 724 persone suddivisi in un due gruppi, uno proveniente dalle periferie di Boston, ragazzini molto giovani… Continua a leggere Esiste la ricetta per essere felici? Per Harvard sì e non sono i soldi